Home > Idee innovative > Salvatore Russo e le sue Molecole di Puglia: ecco lo spot

Salvatore Russo e le sue Molecole di Puglia: ecco lo spot

Salvatore Russo-Molecole di Puglia

Salvatore Russo-Molecole di Puglia

Noi di Iocelhofatta.com abbiamo già conosciuto Salvatore Russo, giovane imprenditore di Cerignola (Fg) che ha realizzato un interessante sito e-commerce di prodotti tipici del territorio, chiamato Molecole di Puglia (www.molecoledipuglia.com). Da quando lo abbiamo intervistato è trascorso un po’ di tempo, e intanto ha proseguito nella sua attività inventandosi nuove strategie di vendita e di marketing. In particolare, Salvatore ha pensato ad una modalità moderna, dinamica e di tendenza per attirare l’attenzione dei suoi potenziali clienti: lo spot.

Lo abbiamo quindi rincontrato per farci spiegare da dove è nata questa idea pubblicitaria e come è stata realizzata. Salvatore ci tiene a sottolineare che lo spot nasce da una sinergia tra idee e professionalità, visto che ha come protagonista un giovane attore emergente, anche lui intervistato tempo fa dalla nostra Redazione: Luigi Fiorenti.

Ecco cosa ci racconta Salvatore:

 R:  Come ti è venuta l’idea di uno spot da inserire nel tuo sito e-commerce?

S: La mia piattaforma e-commerce non è un insieme di codici telematici, ma qualcosa di più. Gli spot ed i continui aggiornamenti dimostrano una sinergia di idee e prodotti che hanno un riscontro con la vita di ogni giorno.

 R: Pensi che i video possano essere utili anche come forma di promozione pubblicitaria? Chi ha scelto il soggetto dello spot?

S: Il video è un messaggio promozionale, ma allo stesso tempo rappresenta quanto le materie prime della mia terra possano essere importanti. Un buon prodotto degustato con gli affetti di sempre, raccontato a tavola, rappresenta unione e condivisione. In poche parole stare bene e concedersi un gustoso e sano dialogo dopo una giornata impegnativa. Il cibo è cultura! Dietro ogni prodotto vi è una grande storia.

L’idea nasce in due secondi e si sviluppa in due giorni. Questo grazie alla voglia di amici che non si fanno problemi, soprattutto  quando è in ballo  il proprio territorio di appartenenza. Luigi Fiorenti, carissimo amico ne è l’esempio. I suoi studi conseguiti a Bologna presso l’ università BSMT – The Berstein School of Musical Theatre, i traguardi sudati come: Cappuccetto Rosso, La Commedia Musicale, secondo posto Etta Limiti e Love Story, la lontananza dagli affetti, hanno rafforzato in lui l’umiltà di sempre.

E’proprio l’umiltà che fa la differenza nella mia terra. Lavorare, tentare, rischiare, non ci ha mai spaventato! Luigi nonostante il suo breve soggiorno trascorso con i suoi cari, ha trovato tempo per un amico e come me ha creduto in un progetto. Infinitamente grazie!!!

La famiglia Russo in scena scende per davvero in campo! Mia sorella Stefania, protagonista del secondo spot “il cinema in Puglia” linea scaldatelli e non solo.  Sorella e amica, è un pezzo di cuore della mia vita … Basta con i complimenti non vorrei si montasse la testa!

R:  Sei convinto che in qualsiasi attività ci sia bisogno di creare una sinergia tra diverse professionalità? Come la pensi in base alla tua esperienza di giovane imprenditore?

S: Personalmente credo che la  sinergia sia  il mio stile di vita!  Creare sinergia tra diverse professionalità è il futuro! Giovani e fresche idee con un pizzico di esperienza nei settori scelti, sono i primi passi per realizzare ottimi risultati.

 Intervista realizzata da Cristiana Lenoci

Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Tweet about this on TwitterShare on Facebook0
Autore
Cristiana Lenoci
Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*