Home > Idee innovative > A Roma è nato il primo bar del tempo

A Roma è nato il primo bar del tempo

Il Bar del Tempo

Il Bar del Tempo

E’ nato a Roma il primo bar del tempo. Un’idea sicuramente originale e unica al mondo, visto che in questo bar il conto da saldare non è in base a ciò che si consuma ma in base al tempo che i clienti vi trascorrono. Per intenderci, caffè e cornetto a colazione si pagano in ore. La tariffa è di quattro euro per la prima ora, tre euro per la seconda , 14 euro per un giorno intero e 200 per un mese, ovvero per quanto tempo si decide di stare.

Nel “prezzo” del bar del tempo vengono ricompresi anche altri “servizi” come il proiettore, il wifi, la stampante, l’apparecchio fax, libri, riviste, scanner, giochi da tavolo. La particolarità di questo bar, che si trova nella Capitale (in zona San Giovanni, per la precisione in Via Veio 4b) è che si può entrare anche portandosi il pranzo e il cibo da casa, qui non vi è l’obbligo di consumazione.

I clienti possono tranquillamente restare nel locale dalle nove al mattino alle 23 della sera, anche continuativamente. Chi invece ha intenzione di bere solo un caffè rapidamente paga la singola consumazione. Il principio alla base di questo bar è che tutto è gratis, tranne i minuti. L’idea di aprire un locale di questo tipo è stata di tre giovani, un italiano e due ucraini, laureati in discipline economiche. “Il bar è stato pensato soprattutto per chi non può permettersi l’affitto di un ufficio o per chi ha l’abitudine di studiare in compagnia”, spiega uno degli ideatori.

Secondo Vittorio Montesano, l’italiano dei tre soci, l’idea dell’AntiCafè potrebbe funzionare bene in Italia perché “un bar del genere, di respiro internazionale, mancava qui a Roma”. In bocca al lupo!

Articolo realizzato da Cristiana Lenoci

Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Tweet about this on TwitterShare on Facebook0
Autore
Cristiana Lenoci
Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*