Home > Scelte di vita > Nick: la felicità non è nel corpo

Nick: la felicità non è nel corpo

Immagine

La storia di Nick Vujicic è così emozionante che è difficile raccontarla senza avvertire un nodo alla gola. Chi ha avuto la fortuna di incontrare questo trentenne australiano, venuto al mondo senza braccia e gambe, si è trovato dinanzi una persona sorridente, aperta, gioviale, ma soprattutto riconoscente a Dio per l’esistenza che, nonostante le difficoltà di ogni giorno, lui riesce a condurre con positività ed ottimismo.

Nick è convinto che per sentirsi realizzati, nella vita, non occorre possedere beni materiali. Neppure la salute e la forza fisica sono necessari, per essere felici. In più di un’occasione Nick ha dichiarato: “Quando riusciamo a dire Gesù mi fido di te tutto il resto non conta più”. E aggiunge: “Io non sono un uomo senza braccia e senza gambe, ma sono un figlio di Dio”.

Che dire di fronte ad una tale affermazione di fede e coraggio? Nel 2012 Nick ha sposato la donna che ha sempre amato, e nel Febbraio 2013 lei gli ha dato la gioia di un figlio. Nick gira il mondo a portare la sua testimonianza a chi vive situazioni di disagio fisico: è infatti presidente dell’organizzazione “Life without Limbs” che si occupa di disabilità.

Cristiana Lenoci 

Ti ha colpito la storia di Nick? Conosci persone che vivono situazioni di malessere fisico o psicologico e hanno trovato la forza di reagire? Vuoi raccontare la tua storia personale, hai sconfitto una malattia? Noi siamo qui, contattaci.

Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Tweet about this on TwitterShare on Facebook0
Autore
Daniele Orlandi
Daniele Orlandi
Giornalista pubblicista, mi occupo di comunicazione in tutte le sue forme. Laureato in Comunicazione Digitale collaboro con testate giornalistiche (quotidiani e settimanali, cartacee e online) e sono specializzato in comunicazione sul web, S.E.O., contenuti editoriali indicizzabili sui principali motori di ricerca, comunicazione in real time. Lavoro da tempo con il team di Articoliinvendita, occupandomi della creazione di contenuti editoriali per il web e la carta stampata.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*