Home > Idee innovative > Giovanni Cafaro: faccio il codista e insegno a diventarlo

Giovanni Cafaro: faccio il codista e insegno a diventarlo

Giovanni Cafaro- fonte foto: vacatureluuurs.com

Giovanni Cafaro- fonte foto: vacatureluuurs.com

La crisi aguzza l’ingegno. In tempi di “magra” economica come questo c’è chi si ritrova senza lavoro da un giorno all’altro ma non si perde d’animo. Con un po’ di fantasia e spirito di osservazione si possono individuare spazi vuoti in cui far valere le proprie competenze, oppure ci si può reinventare completamente in una nuova professione, capendo quali sono le necessità e le esigenze del posto in cui si vive. Questo ha fatto Giovanni Cafaro, salernitano laureato in Scienze della Comunicazione che vive nella caotica Milano.

Ritrovatosi disoccupato a quaranta anni, Giovanni si è inventato una professione che ha lanciato in tutta Italia ed anche in Europa. “Faccio il codista: professionisti, aziende e chiunque non ha tempo perché va sempre di corsa mi pagano per fare le code al posto loro. Mi occupo del disbrigo di pratiche burocratiche, apertura di partita Iva, registrazione di contratti, occupazione di suolo pubblico per gli eventi, ecc”, spiega.

Rispetto ad un anno fa, quando Giovanni ha cominciato a svolgere questa attività a Milano, divulgando migliaia di volantini per la città, ora si può dire che la gratificazione economica non manca. “Per far conoscere questa nuova professione, che svolgo al  prezzo di 10 euro all’ora, ho organizzato corsi di formazione, ho rilasciato interviste fino in Giappone, ho creato un contratto nazionale per codisti e infine anche un sindacato per proteggere i nostri diritti di lavoratori”, continua Giovanni.

Nei corsi di formazione, che si tengono in tutta Italia (ogni partecipante paga 100 euro) Giovanni dispensa consigli su come avviare e affermarsi come codista, organizzando al meglio il tempo a disposizione e districandosi nei meandri della burocrazia. Il sindacato, invece, prende il nome di “Sinclado” ed è stato creato non solo per i codisti, ma anche per i lavoratori di altri settori e categorie.

Per info consulta il sito: http://www.giovannicafarocodista.it/

Articolo realizzato da Cristiana Lenoci

Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Tweet about this on TwitterShare on Facebook0
Autore
Cristiana Lenoci
Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*