Home > Guide > Cos’è un bagno di vapore e quali benefici ha sulla nostra pelle

Cos’è un bagno di vapore e quali benefici ha sulla nostra pelle

Uno dei trattamenti utili per chi sogna di avere la pelle luminosa giovane e molto liscia è il bagno di vapore. Vediamo insieme quali sono i benefici che possono ricevere le persone che prenotano un trattamento del genere.

Cos’è il bagno di vapore

Il bagno di vapore non è altro che sudorazione causata da un’alternanza di freddo, caldo e di vapore. Il calore e l’umidità sono in grado di favorire la dilatazione dei pori e di eliminare tutte le impurità attraverso la sudorazione. in questo modo si otterrà una pelle più liscia e luminosa. Diversi sono i tipi di bagno di vapore esistenti.

Il più famoso è senza dubbio il bagno turco, che però non deve essere confuso con la sauna. Diverse strutture offrono la possibilità di immergersi all’interno di una cabina di vapore completamente nudi. Il trattamento dura tra i 4 e 5 minuti e prevede che la testa resti fuori dalla vasca. Al termine della seduta è necessario avvolgere attorno alla persona un telo bagnato con acqua fredda per un tempo massimo di 30 secondi. È molto importante ripetere il trattamento per un minimo di 5 volte, e non oltre 10 volte.

I benefici del bagno di vapore per il viso

Anche per il viso, come per il corpo, numerosi sono i benefici che il bagno di vapore offre, ossia:

  • purifica la pelle del viso grazie alla sudorazione che dilata i pori e favorisce cosi l’eliminazione delle tossine,
  • distende e rilassa i muscoli facciali;
  • combatte le rughe in quanto il vapore stimola la circolazione sanguigna e riesce a rigenerare la pelle.

I benefici del bagno di vapore per il corpo

Il bagno di vapore riesce ad avere numerosi benefici sul corpo oltre che a donare un viso più giovane e luminoso. Vediamo insieme quali sono:

  • stimola la circolazione linfatica e sanguigna grazie all’alternanza tra caldo e freddo che riesce a favorire la dilatazione dei vasi sanguigni, dando la possibilità sia alla circolazione sanguigna che linfatica di procedere in modo più fluido;
  • purifica e tonifica la pelle grazie alla sudorazione che dà la possibilità ai pori di dilatarsi e di far in modo che le tossine e le impurità vengano eliminati con più facilità. In questo modo la pelle diventa più luminosa e morbida;
  • aiuta a combattere i problemi legati alle vie respiratorie, in quanto il vapore riesce a contrastare la secchezza delle mucose e delle labbra ed è anche in grado di sciogliere il catarro. In questo modo la respirazione viene facilitata soprattutto in soggetti che soffrono di allergie o che sono raffreddati o influenzati. Proprio per tale motivo è considerato uno dei trattamenti più adatti da effettuare nel periodo invernale;
  • riesce a rilassare grazie al passaggio da caldo a freddo. Infatti un bagno di vapore prima di andare a dormire e la soluzione ideale per riposare meglio e per combattere lo stress accumulato nel corso della giornata.;
  • rilassa i muscoli e riesce a contrastare sia i dolori muscolari che articolari eliminando così quella fastidiosa sensazione di fatica di cui spesso si soffre.

 

Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Tweet about this on TwitterShare on Facebook0
Autore
Cristiana Lenoci
Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*