Home > Io Penso Positivo > Come comportarsi di fronte alle difficoltà

Come comportarsi di fronte alle difficoltà

Nella vita professionale capita spesso che le cose non vadano al meglio, e che vi siano difficoltà da affrontare: ecco come reagire.

Ti è mai capitato di vivere un momento difficile, una fase della tua vita professionale in cui ti senti triste, smarrito e impotente?  Non sei il solo, non immagini quante persone, anche in questo momento si sentono proprio così e come te non sanno come comportarsi di fronte alle difficoltà.

Non tutto va come si desidera

A tutti capita prima o poi, il business ci mette alla prova, ci pone di fronte degli ostacoli apparentemente insormontabili e tutto sembra perduto. Nelle negoziazioni spesso è così, pensi di aver mandato a monte una trattativa che pensavi andasse diversamente, pianifichi un incontro da giorni mettendo sul piatto le possibili concessioni da offrire eppure qualcosa non torna e arrivi al giorno dell’incontro impreparato e con uno stato d’animo a pezzi.

Non si diventa marinai restando in porto a sognare gli oceani (Anonimo)

Quando all’interno dell’azienda copri un ruolo determinante e ti occupi di negoziare nuovi contratti, nuove forniture, problematiche interne ed esterne, la vita non sempre procede tranquilla e serena e la voglia di mollare tutto si fa sentire.

Cosa ti succede?

Il tuo umore precipita, non sei più la persona che tutti conoscono, non ti va più di cercare una soluzione, perché pensi sia inutile; magari pensi “tanto ormai è andata così, cosa ci posso fare io?”.

No! Questo non è l’atteggiamento giusto! Tu puoi fare qualcosa eccome! Sei proprio tu quello che può cambiare le cose!

Di sicuro piangerti addosso non porta a niente, ti farà solo restare inchiodato lì, a vedere gli altri che passano e che vivono la tua felicità.

4 Passaggi chiave per superare le difficoltà

1. Re-azione

Se stai vivendo un momento infelice della tua vita professionale, la prima cosa che devi fare è provare quanto prima a reagire: aggrappati a qualcosa di positivo, qualcosa che ti fa sentire bene e ritorna a galla.

Confidati con un collega del quale ti puoi fidare, perché a volte condividere i propri problemi aiuta moltissimo; ma se senti che da solo non puoi farcela, appoggiati a dei professionisti, che sapranno guidarti e formarti dandoti tecniche precise per superare al meglio il momento no e sapranno darti consigli professionali su come comportarsi di fronte alle difficoltà.

2. Analizza le cause

Scava dentro di te e cerca di capire, se possibile, l’origine di questo momento così negativo.

Dipende da te o da fattori esterni? Era davvero inevitabile o avresti potuto prevederlo?

Se dipende da te non ti abbattere, gli errori ci aiutano ad imparare e a ricostruire il futuro in modo più attento.

Se non dipende da te, combatti ugualmente per uscire da questa situazione ingiusta.

3. Pensa positivo

Lo so che detto così sembra troppo semplice, ma ti garantisco che aiuta!

Trova l’aspetto positivo nella tua situazione. Pensaci bene, la negatività dove ti porta? Da nessuna parte, dunque prova almeno a vedere da un’altra prospettiva questo momento difficile.

4. Determinazione

Sii determinato nel volere qualcosa con tutto te stesso e sta’ sicuro che la otterrai!

Impegnati al massimo e vedrai che saprai da solo come comportarsi di fronte alle difficoltà e le vincerai!

Affrontare una crisi ti può fortificare e ti fa maturare più di tanti discorsi teorici.

Ricorda che se ti impegni con tutto te stesso riuscirai ad ottenere quei risultati che ora vedi lontani.

 

 

Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Tweet about this on TwitterShare on Facebook0
Autore
Cristiana Lenoci
Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*