Home > Scelte di vita (pagina 7)

Scelte di vita

Giocatori Anonimi, la storia di Sandro e Anna

Uomini e donne che scompaiono inghiottiti nel buio delle sale gioco, che riempiono la loro vita di scommesse e gratta e vinci, giovani e adulti che non riescono ad uscire dal tunnel della dipendenza dal gioco. Sono tanti, troppi, i giocatori compulsivi, in Italia. Quello che più colpisce è che ...

Continua a leggere »

Angela: sono libera dall’anoressia

Ho conosciuto Angela C. qualche anno fa, durante un corso professionale. Il sorriso contagioso e la sua allegria mi hanno colpito all’istante: abbiamo subito legato, in pochi giorni siamo diventate amiche, empaticamente unite da interessi  e modi di vivere comuni. Un giorno, mentre eravamo in un parco in pausa pranzo, ...

Continua a leggere »

Roland: porto l’Albania nel cuore

Chiunque lascia il proprio Paese per sfuggire a situazioni estreme come la guerra si porta dietro immagini che un bambino non dovrebbe mai vedere. Roland, nato a Durazzo (Albania) ha degli occhi che parlano, raccontano del suo passato e hanno la luce intensa di chi ha finalmente ricominciato a vivere ...

Continua a leggere »

Nick: la felicità non è nel corpo

La storia di Nick Vujicic è così emozionante che è difficile raccontarla senza avvertire un nodo alla gola. Chi ha avuto la fortuna di incontrare questo trentenne australiano, venuto al mondo senza braccia e gambe, si è trovato dinanzi una persona sorridente, aperta, gioviale, ma soprattutto riconoscente a Dio per ...

Continua a leggere »

Antonella, mamma per due volte, si racconta

Se un figlio ti cambia la vita, figuriamoci due. Antonella C. lo sa bene, visto che da due mesi circa è la giovane mamma di due splendide gemelline, Alice e Carlotta. Il suo viso radioso rivela però qualche segno di stanchezza a causa di tante, troppe notti in bianco, trascorse ...

Continua a leggere »

Ex manager: ora vivo felice da eremita

Uscire dal “sistema” per vivere un’esistenza più piena e felice. Marco lo ha fatto, e ora è una persona diversa, sicuramente più realizzata. Trentasette anni, studia Economia alla Bocconi conseguendo la laurea a pieni voti. Terminata l’Università, viene assunto come manager del noto marchio giapponese “Yamaha”, ma si dimette dall’impiego ...

Continua a leggere »