Home > Archivi dell'autore: Daniele Orlandi (pagina 3)

Archivi dell'autore: Daniele Orlandi

Troy il cane eroe, salva la padrona dal cancro

Pochi giorni fa vi abbiamo raccontato la storia di Ira, una cagnetta che dopo mesi difficili è riuscita a conquistare la serenità, per la felicità dei suoi padroni. Quella che vi raccontiamo oggi è una storia altrettanto toccante, commovente, di quelle che strappano lacrime di gioia. Un’ulteriore conferma, se mai ...

Continua a leggere »

Lorenzo Villoresi: un profumo racconta di noi

Dietro ogni fragranza c’è una storia. E’ questo il principio da cui parte il dott. Lorenzo Villoresi, ricercatore accademico di Filosofia Antica con la passione per i profumi. Lo abbiamo intervistato per entrare nel meraviglioso mondo delle fragranze, che, a quanto pare, è utile anche per conoscere la personalità di ...

Continua a leggere »

Marisa Cataldo: ora la mia professione ha un’anima

Incontriamo Marisa Cataldo, avvocatessa di Bari e mediatrice professionale. Pioniera della *mediazione civile in un Paese come il nostro dove le “caste” stentano ad aprirsi al nuovo, ci racconta con entusiasmo quali sono stati i primi passi nell’avvocatura e perché la scelta di diventare mediatrice sta cambiando il suo futuro ...

Continua a leggere »

Malala: ho denunciato il regime dei talebani

Una ragazzina di tredici anni riesce a far tremare un intero regime, quello instaurato con la forza e la violenza dai talebani in Pakistan. Si chiama Malala Yousafzai, e mentre le sue coetanee si dedicano alle attività comuni tra le adolescenti, lei gestisce un blog sul quale scrive e denuncia ...

Continua a leggere »

Rosaria Iardino, simbolo della lotta contro l’Aids

Nel 1991, a venticinque anni, Rosaria Iardino, contagiata dal virus Hiv, bacia pubblicamente sulle labbra l’immunologo Ferdinando Aiuti. All’epoca era piuttosto diffusa e radicata, tra le persone, la convinzione che il virus dell’Aids si potesse trasmettere anche soltanto con una stretta mano o un bacio. L’Aids era la peste del ...

Continua a leggere »

Stefano Santangelo, il designer che ama gli animali

I gioielli Jack & Co hanno qualcosa di speciale, basta guardarli e ci si accorge che sono stati realizzati con passione ed entusiasmo. La collezione di gioielleria, nata nel 2012, oggi è diffusa in Italia attraverso circa 500 punti vendita. Ad ispirare il design semplice e al tempo stesso sofisticato ...

Continua a leggere »

Michele Lastella, attore con essenza mediterranea

  Qualsiasi via è solo una via, E non c’è nessun affronto, A se stessi o agli altri, Nell’abbandonarla, Se questo è ciò che il tuo cuore ti dice di fare… Esamina ogni via con accuratezza e ponderazione. Provala tutte le volte che lo ritieni necessario. Quindi poni a te ...

Continua a leggere »

Chiara Ferragni: sono una influencer

Laureanda all’Università Bocconi di Milano, Chiara Ferragni a soli venticinque anni è non solo una brava stilista, ma anche autrice di un manuale di moda, pubblicato lo scorso 3 Dicembre dalla Mondadori e intitolato “The Blonde Salad”, nel quale dispensa consigli sullo stile da seguire per non passare inosservati.

Continua a leggere »

Carmine Castoro: credo nell’aristocrazia della parola

In una cultura dominata dalla confusione e dalla caccia al sensazionalismo, per fortuna esistono ancora “mosche bianche” che non si lasciano trasportare dal sistema, ma che anzi lo criticano fortemente proponendo nuove e originali vie d’uscita. Abbiamo incontrato per voi un autore che ha davvero tanto da dire, è un ...

Continua a leggere »

Gian Piero: ecco chi sono i mariti in affitto

Il 2007 non è stato un bell’anno per Gian Piero Cerizza, carrozziere, e per suo figlio Fabio, che fa il benzinaio. Entrambi si ritrovano senza lavoro, così decidono di trasformare in una vera e propria professione quello che per loro è un piacevole hobby: il fai da te.

Continua a leggere »

Eduard, da un barcone in un campo di calcio

Diciannove anni ed un viso segnato dal coraggio e dal dolore. Eduard Kamano è un ragazzo come tanti, che fugge dalla guerra assurda del suo Paese per raggiungere l’Italia. Nel villaggio della Guinea in cui è nato, Eduard trascorre le giornate a rincorrere e dribblare il suo pallone. I genitori ...

Continua a leggere »