Home > Idee innovative > Per questo Natale fai un regalo-esperienza

Per questo Natale fai un regalo-esperienza

regali_esperienza

Manca davvero poco al 25 Dicembre, e per chi ancora non l’avesse fatto è ora di dedicarsi all’acquisto dei regali per le persone più care. Nonostante le difficoltà economiche, gli italiani non rinunciano ai doni di Natale. Secondo un’indagine effettuata dalla Fondazione Deloitte, l’Italia è il terzo Paese in Europa per budget destinato alle festività.

Mentre un tempo si privilegiavano i regali necessari oppure desiderati a lungo, oggi la maggior parte di noi possiede tutto. Dunque, non ci sono reali necessità da soddisfare oppure desideri impellenti da realizzare. Oggi si persegue l’obiettivo dell’originalità: la sfida diventa quella di trovare una cosa da regalare che sia unica e particolare. Ecco perché stanno avendo molto successo i “regali-esperienze” , superflui ma emozionanti. Proviamo a donare a chi amiamo un’esperienza emozionante destinata a lasciare il segno indelebile e ad essere ricordata per sempre. Ecco qualche interessante proposta.

A chi sogna di volare: per molte persone quello di volare è un desiderio che si portano dietro fin da bambini. Potete aiutare una persona cara a realizzarlo. In tutta Italia, infatti, ci sono centri che permettono a tutti, addirittura anche ai minori, di provare un simulatore di volo, come quelli utilizzati dagli aspiranti piloti durante l’addestramento. Si tratta di una cabina che riproduce fedelmente quella di pilotaggio di un vero aereo. Grazie alla guida di un istruttore, la persona potrà conoscere tutti gli indicatori e gli apparati di volo, le manovre, i suoni e i rumori che vengono avvertiti dai piloti durante il volo. Questo potrebbe essere anche un regalo gradito a chi ha paura di volare, magari per aiutarlo a superarla e a salire a bordo. Siti da consultare: flightsimcenter.eu/npg/idee­­_regalo.asp; dastyflysim.com/it.

A chi ama la cultura e l’arte: diversi musei, in alcuni week end dell’anno, aprono le loro porte ad orari insoliti per far vivere ai piccoli ospiti esperienze indimenticabili. L’offerta è varia. In linea di massima, nel corso della serata animatori ed educatori intrattengono i ragazzini con laboratori creativi e attività ludico-didattiche nelle sale del museo. Verso mezzanotte, tutti a nanna nei rispettivi sacchi a pelo e al mattino, dopo aver fatto colazione, ci si divertimento con un’ultima attività prima di salutarsi. Questa proposta è valida per tutta la famiglia, ma particolarmente adatta ai ragazzini più curiosi e avventurosi, oltre che appassionati di storia e cultura in generale. Siti da consultare: assodidatticamuseale.it; palazzo ducale.visitmuve.it; naturmuseum.it.

Ad una persona romantica: alle persone che amano la musica, a quelle che passerebbero ore a cantare e a quelle più romantiche e in cerca di attenzioni speciali questo regalo è sicuramente gradito. Per stupire una persona cara con un testo personalizzato non occorre la presenza fisica di un cantante famoso. Esistono, infatti, professionisti che realizzano testi e musiche si misura, sulla base delle indicazioni che gli vengono fornite, oppure che adattano un motivo conosciuto, o comunque già disponibile, in relazione alle diverse esigenze. In alternativa, si può anche decidere di regalare una dedica in musica personalizzata. A chi rivolgersi: latuacanzone.it; canzonisumisura.it; dedicaunacanzone.it/home.html; audio follia.it/tutti-i-servizi-musicali/canzoni-personalizzate-idea-regalo.

A chi vuole diventare famosa/o: ci sono persone che passerebbero ore davanti all’obbiettivo. Per queste un regalo davvero super sarebbe quello di trascorrere un’intera giornata da fotomodella/o. Non si tratta di un semplice servizio fotografico realizzato da un fotografo qualunque, ma di un vero e proprio trattamento da vip. Dopo un colloquio preliminare, un’equipe di professionisti si occuperà del look e del make-up della persona, contribuendo a farla sentire speciale. Poi, si inizierà lo shooting fotografico in un set professionale, con sfondi dedicati e luci adatte. Può essere un’idea regalo carina anche per le future mamme che vogliono immortalare il pancione. Siti da consultare: giovannimiele.com/book-fotografici; regali24.it/regali-originali/servizi-fotografici-milano; elisabettacquaviva.it/regala-un-servizio-fotografico.

A chi vuole cambiare look: all’amica che vorrebbe vestirsi con stile ma non ci riesce, alla cognata che non sa scegliere un tubino da indossare, è vietato regalare un capo di abbigliamento: molto meglio una seduta con un personal shopper o un consulente di immagine. A seconda dell’opzione scelta, la fortunata potrà divertirsi a fare shopping con un’esperta del settore oppure ricevere consigli online o dal vivo. In entrambi i casi, imparerà tutti i trucchi del mestiere. A chi rivolgersi: 2chic.it; dolcevitashopping.com; paintingthefashion.it; whatsylewant.com. Questo è il regalo più adatto per chi vorrebbe migliorare il proprio stile ma non sa come fare, agli eterni indecisi che non sanno mai cosa mettersi, a chi vuole rinnovare il guardaroba in vista di un nuovo impiego, a chi non sa valorizzarsi, ed anche alle style-addicted che desiderano confrontarsi con un esperto.

A chi ama l’ambiente: adottare un animale a distanza per contribuire alla salvaguardia di pascoli, pastori e terreni. Per adottare a distanza un esemplare di pecora bisogna rivolgersi alle diverse strutture presenti in Italia che, a fronte di un contributo fisso, forniscono un certificato di adozione e spesso anche una fornitura di prodotti di qualità, come formaggi biologici, yogurt e burro. In molti casi è anche possibile soggiornare o visitare il pascolo in giornata. Questo dono è sicuramente gradito alle persone che amano la natura, la montagna e gli animali, e a quelle che hanno deciso di vivere in modo “green”. Ma anche ai ragazzini, per sensibilizzarli sull’importanza di rispettare l’ambiente, di aiutare chi si trova in difficoltà e compiere scelte ecocompatibili. A chi rivolgersi: vallenostra.it; fontemanna.it/adotta.html; madeinlangheroero.it.

 

 

 

 

Share on Google+0Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Tweet about this on TwitterShare on Facebook3
Autore
Cristiana Lenoci
Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*