Home > Storie dal mondo > Pagare il drink con un bacio, nuovo trend dall’Australia

Pagare il drink con un bacio, nuovo trend dall’Australia

Paga drink con un bacio- fonte foto wonews.it

Paga drink con un bacio- fonte foto wonews.it

Arriva dall’Australia, precisamente da Sidney, il nuovo trend di pagare i drink con un bacio! E’ quello che succede presso l’enoteca Wineria, situato in zona Sempione a Milano. In questo locale ci si ritrova spesso e volentieri tra amici per gustare un aperitivo o per dare avvio alla serata bevendo un calice di vino o un drink in compagnia del proprio partner o di un amico/a. Vi è una sola condizione per poter usufruire dell’opzione “bacio”: entrare in coppia nel locale. Basta fornire una foto oppure un video del bacio di coppia ripreso all’interno del locale e lo si può barattare con il drink.

Per l’enoteca si tratta di una originale trovata pubblicitaria da diffondere sui canali dei social network e farsi conoscere ancora di più, per i clienti un modo simpatico e divertente per risparmiare qualche soldino. Negli Stati Uniti e in Australia le richieste vanno oltre il semplice bacio, addirittura può arrivare al sesso orale in pubblico. In Italia è molto improbabile che accada questo, ma forse il trend del bacio in cambio del drink potrebbe prendere piede. Voi che ne pensate?

Articolo realizzato da Cristiana Lenoci

Pin on Pinterest0Share on LinkedIn0Tweet about this on TwitterShare on Facebook13
Autore
Cristiana Lenoci
Mi chiamo Cristiana Lenoci, sono laureata in Giurisprudenza e specializzata nel campo della mediazione civile. La mia grande passione è la scrittura, ho maturato una discreta esperienza sul web e collaboro per diversi siti. Ho anche frequentato un Master biennale in Giornalismo presso l'Università di Bari e l'Ordine dei Giornalisti di Puglia.

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono indicati con *

*

*